giovedì 29 aprile 2010

È morto il floppy disk

Nel caso in cui ci fossero ancora dubbi, ora sono stati sfatati: il floppy disk è ufficialmente morto. Già, perché Sony, l'ultimo produttore di dischetti, ha annunciato che dall'anno prossimo non ne produrrà più.

Steve Jobs era stato deriso quando ha osato mettere sul mercato l'iMac G3, nel 1998, senza lettore di dischetti ma con una strana porta chiamata USB. E oggi ancora una volta potrà dire: avevo ragione.

A dire la verità, io uso il lettore DVD del mio computer 1 volta al mese a dir tanto. Tra altri 10 anni sarà morto anche il CD/DVD? Staremo a vedere.

Nessun commento:

Posta un commento