sabato 1 maggio 2010

Microsoft: "il futuro del web è HTML5"

Dopo la presa di posizione di Apple, anche Microsoft non si è fatta attendere. Nonostante il gigante del software di Redmond sia meno critico rispetto ai concorrenti di Cupertino, le parole parlano chiaro:

"Il futuro del web è HTML5. HTML5 sarà molto importante per le pagine web ricche e interattive. Le specifiche HTML5 descrivono il supporto video senza specificare un formato video particolare. Pensiamo che H.264 sia un formato eccellente. Nel suo supporto HTML5, Internet Explorer 9 supporterà la riproduzione di video solamente con H.264"

Proseguono, inoltre, dicendo che "Flash ha dei problemi, in particolare di affidabilità, sicurezza e performance".

La condanna non è però così esplicita come quella di Apple, in quanto dicono che "Flash resta comunque un tassello importante per portare una buona esperienza web al cliente".

Ma sia Apple che Microsoft, chi più velatamente e chi meno, preferiscono HTML5 al posto di Flash. Adobe dovrà quindi correre ai ripari per rendere la propria piattaforma più attrattiva, onde evitare di rischiare la perdita di un'importante fetta di mercato.

Nessun commento:

Posta un commento